IL TEATRO

Nato come cinema parrocchiale nella seconda metà degli anni cinquanta, il Teatro Silvestrianum, teatro della Parrocchia Santi Silvestro e Martino, ha ripreso ininterrottamente le proprie attività a partire dal 1994 gestito interamente da volontari.

La sala, situata in piano seminterrato, è stata ristrutturata nel 2010 ed attrezzata di nuove poltrone che hanno ridotto la capienza massima a 264 posti a sedere.

Il teatro è accessibile ai disabili grazie ad un montascale (esclusivamente carrozzine manuali) e dispone di 4 bagni (1 per disabili) a servizio del pubblico.

Nel foyer del teatro sono inoltre collocati 3 distributori automatici di bibite calde, bibite fredde e snack.