ALICE

LE AVVENTURE DI ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE

di Lewis Carroll

dal 30 settembre al 16 ottobre 2022

Le avventure di Alice nel paese delle meravigliose marionette Colla

Ciò che pensa Alice di un libro senza illustrazioni né dialoghi è che sia decisamente noioso: per fortuna ecco sfrecciarle sotto gli occhi un coniglio bianco alla guida di un’automobile sportiva.

Borbotta disperato: “Povero me, arriverò in ritardo!” e Alice si chiede dove stia andando.

Il coniglio si infila in un buco del terreno, buio e profondo, e Alice, curiosa, lo insegue: è laggiù che si trova quel paese in cui le meraviglie sono davvero tante.

È laggiù che incontrerete il Bruco verde che fuma da un lungo bocchino, la Duchessa tutta rosa e il suo buffo porcellino, il Cappellaio Matto e la Lepre Marzolina, il Re di Cuori e la cattivissima Regina.

Repliche pomeridiane

venerdì 30 settembre ore 17.30
sabato 1 ottobre doppio spettacolo ore 15 + 17.30
domenica 2 ottobre doppio spettacolo ore 15 + 17.30

venerdì 7 ottobre ore 17.30
sabato 8 ottobre doppio spettacolo ore 15 + 17.30
domenica 9 ottobre doppio spettacolo ore 15 + 17.30

venerdì 14 ottobre ore 17.30
sabato 15 ottobre doppio spettacolo ore 15 + 17.30
domenica 16 ottobre doppio spettacolo ore 15 + 17.30


durata: un'ora circa + intervallo tecnico di 5 minuti
dai 3 anni in su


Spettacoli per le scuole

martedì 4, mercoledì 5, giovedì 6 ottobre ore 10.30
martedì 11, mercoledì 12, giovedì 13 ottobre ore 10.30

LA CASA DEI FANTASMI

di Stefania Mannacio Colla

dal 21 ottobre al 6 novembre 2022

novità della stagione

Luna piena, tempo di fantasmi

La casa dei fantasmi sta in cima a una collina: nessuno osa avventurarsi fino là, né di giorno né di notte, ma cosa succederebbe se qualcuno osasse avventurarsi?

I primi a farlo sono due rapinatori incalliti che nella casa vogliono nascondere una valigia piena di banconote, senza immaginare neanche lontanamente che la casa è abitata da tre fantasmi.

Poi vi giungono Janet e Brad che la casa l’hanno addirittura comprata: a un appartamento pieno di comodità preferiscono un vecchio edificio pieno di ragnatele e inutili cianfrusaglie.

In cielo splende la luna piena, il giardino è invaso da lapidi e erbacce, ma se pensate che questa storia faccia venire la tremarella vi sbagliate di grosso; al Teatro Colla si ride sempre di gusto, anche quando si tratta di fantasmi.